Ciak… Si suona – Francesco Telli

Francesco Telli si è formato musicalmente presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma dove ha conseguito i diplomi in pianoforte, composizione e direzione d’orchestra.

Successivamente, ha seguito i corsi internazionali di perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, i corsi dell’Accademia Chigiana di Siena, ottenendo il Diploma di Merito sia in composizione sia in direzione d’orchestra, e i corsi di qualificazione professionale della Scuola di Musica di Fiesole.

Fra i suoi maestri figurano dei pianisti Augusto D’Ottavi e Giuseppe La Licata, dei compositori Armando Renzi, Irma Ravinale e Franco Donatoni, dei direttori d’orchestra Bruno Aprea, Piero Bellugi e Franco Ferrara.

Dopo un’iniziale attività direttoriale, svolta presso, fra le altre, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, si è dedicato esclusivamente all’attività compositiva privilegiando i suoi interessi verso la musica da camera, sinfonica e musica sacra.

Sue composizioni sono state segnalate e premiate in vari concorsi ed eseguite in Italia e all’estero nell’ambito di rassegne e stagioni ufficiali quali Roma Festival Europa, Stagione dell’Auditorio Nacional de Madrid, Festival di Todi, Biennale Cinema di Venezia (Laboratorio Suono e Immagine), Incontri Musicali Romani, Nuovi Spazi Musicali, Rassegna ControCanto, concerti e simposi della città di Ravenna, Settimane dei Beni Musicali, Festival di Podgorica, Festival culturel de l’Agglo de Rouen, Scuola Popolare di Musica di Testaccio, Istituto Cervantes, Istituto Da Victoria (musica sacra per coro e orchestra presso le Basiliche di Santa Cecilia e Santa Prassede in Roma), Brinkhallin Summer Festival, Rebus09 e Armonie d’autore 2010 al Teatro Dal Verme di Milano, Festival 5 Giornate “Milano: Cinque Giornate per la Nuova Musica”, Rassegna Teatro San Carlino di Brescia, Emufest di Roma, Baki Contempo Festivali 2012. Stagione dell’Orchestra regionale di Roma e del Lazio presso l’Auditorium di Roma, Stagione della Accademia Filarmonica Romana 2013 .

Ha collaborato con importanti formazioni cameristiche specializzate nella musica contemporanea e con prestigiosi solisti.

Per il teatro d’impegno civile ha composto le musiche originali, con esecuzione dal vivo: “Per forza e per amore” basata sulle lettere dal carcere di Antonio Gramsci.

Sue opere sono edite da Sconfinarte SIMC, dall’Editorial de musica Espanola Contemporanea di Madrid e incise da EMEC e Pentaflowers.

Ha fatto parte delle giurie in concorsi nazionali e internazionali di composizione ed interpretazione, nonché delle commissioni giudicatrici per l’assegnazione dell’incarico di Direttore, Vice Direttore e prime parti soliste per formazioni orchestrali.

Ha tenuto seminari di l’analisi musicale presso facoltà universitarie italiane.

E’ socio della SIMC (Società Italiana di Musica Contemporanea), è titolare della cattedra di Composizione presso il Conservatorio di Santa Cecilia in Roma.

Nel 1999 gli è stato conferito l’incarico temporaneo della Direzione del Conservatorio di Roma per garantire la transizione e condurre alle nuove procedure elettive. Recentemente è stato nuovamente eletto per la terza volta componente del Consiglio Accademico.

Nel 2012 è stato nominato Presidente della Fondazione Valentino Bucchi.


Tema delle lezioni

Laboratorio di composizione e analisi

Costo frequenza

€ 200,00

Date

04-08 Agosto

Termine Iscrizioni

30 giugno 2014