Martina Ciucci

Martina Ciucci allieva di Desirèe Scuccuglia e successivamente di Giovanna Petrucci si è diplomata presso il Conservatorio di Musica “Morlacchi” di Perugia nel 2001 con il massimo dei voti e la lode. Fin da giovanissima si è affermata in numerose competizioni, risultando vincitrice di premi in Concorsi pianistici nazionali ed internazionali quali: ”Città di Pineto” (ed.1994, ed.1997), ”Mascia Masin”, “Coppa pianisti d’Italia – Città di Osimo ( ed.1995, ed. 1997),“Città di Sangemini”, ”F.I.D.A.P.A.-Città di Pisa”, ”Terme di Saturnia”, ”Città di Gabicce Mare”, ”Guido Monaco World Competition”, ”Premio Musicale Alberto Gori”, ”Concorso Internazionale Dianae Nemus-Città di Nemi” (aggiudicandosi, oltre al premio della Giuria, il riconoscimento speciale del Presidente della Regione Lazio come miglior interprete del repertorio classico), “Città di Castiglion Fiorentino”, “Città di Pesaro”, “Città di San Giovanni Teatino”. Svolge attività concertistica sia in qualità di solista che in formazioni cameristiche per varie Istituzioni ed Associazioni Musicali; nel 2002, fresca vincitrice della borsa di studio riservata ai migliori diplomati, ha eseguito in qualità di solista il concerto KV 488 di W.A.Mozart con l’Orchestra Sinfonica di Perugia, diretta dal M°G.Silveri. Nel 2006, nell’ambito della Master Class per direttori d’orchestra tenuta dal M°L.Shambadal, ha eseguito il primo movimento dal Concerto op.54 di R.Schumann con l’Orchestra “F.Fenaroli” diretta dal M°H.Kramer; nello stesso anno ha vinto una borsa di studio offerta dall’Associazione “Canova 91”per la dedizione dedicata ai repertori di epoca classica. La stessa Associazione, nel 2007, le ha di nuovo assegnato una borsa in considerazione del repertorio solistico con Orchestra.

Ha seguito costantemente lezioni e Masterclasses di interpretazione pianistica con Maestri di chiara fama: A.Pepicelli, F.Pepicelli, M.Onofri, V.Chuchkov, S.Perticaroli, L.Pietrocini, S.Bogino, V.Ogarkof, P.BaduraSkoda, A.Kornienko, L.Pogorelich, M.Ferrati, R.Cappello, M. Zanini. Nel 2003 ha rivolto la sua attenzione allo studio della prassi esecutiva e stilistica su strumento d’epoca (fortepiano) frequentando le lezioni del M° C.Mastroprimiano, sotto la cui guida nello stesso anno si è diplomata in Musica da Camera (pianoforte a 4 mani) presso il Conservatorio “Morlacchi”di Perugia. Più volte chiamata a far parte di Commissioni Ministeriali in qualità di membro esterno presso Conservatori di Musica Statali, come esperto musicale ha scritto per il “Corriere dell’Umbria”. Nel 2009 ha conseguito con valutazione ottima il diploma triennale di alto perfezionamento presso l’Accademia Internazionale di Musica “Arts Academy” di Roma come allieva del M° K.Bogino, eseguendo nel recital conclusivo i “Quadri di un’Esposizione” di Mussorgskij” alla presenza della grande pianista italiana Lya De Barberiis. Già docente di pianoforte presso il Liceo Classico C.Tacito e l’Istituto Comprensivo “Brin” di Terni, è attualmente titolare di una cattedra di Pianoforte presso la Scuola Comunale di Musica e Danza “ A. Onofri” di Spoleto. Oltre agli studi musicali, ha conseguito la maturità classica e si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Perugia; è altresì iscritta all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi collegato con la facoltà di Sacra Teologia della Pontificia Università Lateranense.

Tema delle lezioni

Il corso è rivolto agli allievi del triennio accademico di Conservatorio e ai bambini del periodo preaccademico dai 6 anni in poi. Possibilità di percorsi differenziati per adulti per un primo approccio allo strumento subito gratificante. Saggio finale per tutti!

Costo frequenza

€ 50,00 dai 9 ai 12 anni/ € 30,00 fino ai 9 anni

Date

dal 18 al 22 Agosto 2014

Termine Iscrizioni

10 Agosto 2014