Monica Finco & Katalin Gajdos

Monica Finco, veneziana, avviata allo studio del flauto da Pasquale Rispoli a 10 anni, si diploma presso il Conservatorio B.Marcello di Venezia alla scuola di Guido Novello completando successivamente la propria formazione con R.Greiss, A.Marion e Conrad Klemm, attraverso ilquale conosce ed acquisisce, tra l’altro, il metodo Alexander.
Ha iniziato la carriera concertistica a soli 17 anni producendosi, a tutt’oggi, come solista e con variegate formazioni cameristiche in numerosi concerti effettuati per conto di prestigiose istituzioni (Gioventù Musicale d’Italia, Agimus, Rai di Venezia, Trieste, Milano, Torino, IstituzioneUniversitaria dei Concerti di Roma, Società Alessandro Scarlatti di Napoli, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Verdi di Trieste ) e nell’ambito di manifestazioni quali Settembre Musica diTorino , I concerti dell’Auditorium Verdi di Milano, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Salzburger Festspiele, Festival Santo Stefano a Bologna.
Ha inoltre suonato in Germania, Svizzera, Francia, Montenegro, Egitto, Slovenia, Belgio, Olanda eSpagna.
Ha fatto parte delle orchestre del Teatro La Fenice di Venezia, Filarmonica Regionale Veneta,Sinfonica di Sanremo come flautista ed ottavinista.
E’ stata premiata in diversi concorsi nazionali ed internazionali.
Attiva nel settore della musica contemporanea, è stata interprete di numerose prime esecuzioni .
Numerose le interviste rilasciate ad emittenti radiofoniche, televisive ed a riviste di settore.
Da oltre 30 anni impegnata in un’importante e riconosciuta attività didattica svolta presso i conservatori italiani, dal 2004 è professore di flauto al Benedetto Marcello di Venezia.
Tiene regolarmente masterclasses ed è sovente componente di giuria a concorsi nazionali ed internazionali di esecuzione.
Recentemente, ha registrato in duo con la pianista Mariarosa Pozzi il cd relativo al metodo “ 12studi dai nomi improbabili “ di Giorgio Tortora pubblicato da Sinfonica Edizioni Musicali-Milano

Katalin Gajdos

Ha iniziato i suoi studi musicali a Budapest, sua città natale, sotto la guida del M°. K.Vaszlik.
Trasferitasi in Italia si è diplomata nel 1996 in flauto traverso con il M° A.Carraro e nel 2004 in didattica della musica presso il Conservatorio “A.Pedrollo” di Vicenza.
Ha seguito i corsi di perfezionamento con il M° J.Bàlint, con il M° M.Finco, e con il M° K.Klemm
Ha suonato come primo flauto con l’orchestra “Accademia Bach” di Padova.
Attualmente ricopre il ruolo di primo flauto nell’orchestra da camera “Società musicale” sotto la guida del M° C. Gubert. Docente del 5° Weekend del flauto a Lucca, con i maestri M.Finco, M.Caroli, R.Ghiani e W.Menichini.
È docente di flauto traverso nella scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale Regina Margherita di Piove di Sacco, e presso l’Associazione Musicale “Il Pentagramma”. Si occupa inoltre di propedeutica musicale in alcune scuole d’infanzia primarie e primarie della provincia di Padova.

Tema delle lezioni

La Flûte enchantée: tecnica di base e avanzata, repertorio solistico e cameristico.
Ensemble di flauti.
Concerti

Costo frequenza

€ 200

Date

dal 14 al 18 luglio 2014

Termine Iscrizioni

02 luglio 2014